martedì 9 dicembre 2014

NATALE 2014

"NATALE 2014"
http://4.bp.blogspot.com/_v64Ab6FA7ag/TG6ccaUuIpI/AAAAAAAABBY/xTFAC8TiD-o/s1600/canc.torcivia.jpg
S.E. Dott. Giuseppe Torcivia
Cavaliere di Gran Croce di Giustizia 
dell'Ordine Teutonico della Sovrana Casa di Svevia
Gran Cancelliere Magistrale
 
NATALE 2014



Volontà', Speranza e Auguri di Buon Natale ai nostri lettori e lettrici, a tutti i nostri cari



Non dobbiamo aver paura dei prepotenti, dei delinquenti, dei nullafacenti. Non dobbiamo aver paura sono le nostre idee a definire la nostra diversità, la nostra identità.

Non svendiamo mai la nostra onestà e integrità.

Meglio alzare la testa e soffrire che vivere strisciando.

Rimanere se stessi in un mondo che giorno e notte si adopera per trasformare ciascuno di noi in un essere qualsiasi.

Sfidare il mondo dovrebbe essere lo scopo di tutti noi, una battaglia pur dura della vita.

Diffidare sempre di quelli che continuamente ti ripetono " stai sereno "per costoro la lealtà è un optional.

UN UOMO VALE QUANTO LA SUA PAROLA.

Dobbiamo combattere per la verità sempre per la verità.

"Ci sono due errori che si possono fare lungo la via verso la verità: non andare fino in fondo e non iniziare"( Confucio ).

L'avvenire è di coloro con forti volontà e che non sono disillusi.

Niente è più potente della speranza che può infrangersi sugli scogli ma come il mare non morirà mai.

Auguri di Buon Natale a tutti i nostri cari, agli amici, alle persone a noi vicine, ai cavalieri e alle dame dell'Ordine Teutonico di Svevia sparsi in ogni parte del mondo, ai malati, alle persone oneste, a quelle che hanno saputo riconoscere veramente i loro errori, ai poveri, agli emarginati, a quelli che qualche volta noi dimentichiamo e un affettuoso pensiero va anche alle persone care che non ci sono più.




lunedì 1 dicembre 2014

Costruire un Fronte Nazional-Popolare


RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
PROGETTO NAZIONALE è stata l'unica forza politica della "destra" (nazionale, popolare, sociale, radicale ed identitaria) italiana, ufficialmente presente, insieme alla "nuova" Lega Nord di Matteo Salvini, a Lione, al congresso del Fronte Nazionale francese. La delegazione di Progetto Nazionale, guidata dalla Ing. Giada Arioli ha salutato Jean Marie e Marine Le Pen, incontrato Marion Le Pen e l' eurodeputato Bruno Gollnisch, e rinsaldato i rapporti politici con le forze nazional-popolari europee, in particolare con gli austriaci della FPO.
"Europa, famiglia, tasse e immigrazione: ora tutti ci danno ragione, sostenendo le nostre posizioni politiche di sempre, molto bene! La Lega svolta definitivamente "a destra", con la benedizione della dinastia Le Pen ed il vecchio Silvio Berlusconi arranca e insegue, come dimostrato sabato a Milano, davanti a neanche mille persone." ha dichiarato Roberto Jonghi Lavarini di Progetto Nazionale Milano, aggiungendo: "I tempi sono finalmente maturi per creare, anche in Italia, un grande fronte nazional-popolare contro la plutocrazia mondialista".
Progetto Nazionale non è l'ennesimo partitino ma un movimento politico indipendente, apartitico e trasversale, coerente e moderno, fondato e presieduto dal veneto Piero Puschiavo, che, mantenendo ottimi rapporti con la Lega Nord e Forza Italia, collabora con la Fondazione per Ricostruire il Paese di Flavio Tosi e con la Fondazione per l'Europa dei Popoli di Mario Borghezio, per riorganizzare, rinnovare e rilanciare la Politica italiana, secondo rigorosi criteri di partecipazione popolare, rappresentanza territoriale, trasparenza e meritocrazia, anche attraverso lo strumento delle elezioni primarie di coalizione.