sabato 3 maggio 2008

Nuovo look per il Parco del Vallone








1996. I volontari-costruttori della Fontana del Tempo e la lettera dal Vaticano di Mons. Sandri con la Benedizione Apostolica del Santo Padre alla Fontana e ai suoi volontari.

Fa piacere di sentire che il parco di Poggibonsi il "Vallone" avrà una nuova vita, il progetto al riguardo è stato presentato dal sindaco Luca Rugi. Speriamo che non venga tralasciata "la Fontana del Tempo" che fu costruita sulla pietra portatrice della data 1833 in quanto antico acquedotto dei tempi del Granducato di Toscana. Basta ripulire la fontana e tutti possono vedere la pietra che qui è riportata nella foto.








Dott.Luca Ruggi,
Vice-Sindaco all'epoca, all'inaugurazione della "Fontana del Tempo"

1 commento:

Editore LVDT ha detto...

Poggibonsi -città futiristica -sotterranea?
Vi raccontiamo una barzeletta sul bambino del futuro Poggibonsi:"Un bambino con suo padre esce dalla piazza sotterranea "Largo Gramsi"-"Largo Bellucci" e vede un uccello per la strada. Il bambino esclama: "Babbo, guarda, guarda-un piccione!" Il padre risponde: "No, piccolino, quello è una gallina!"In realtà l'uccello è un tacchino, ma gli abitanti di Poggibonsi ormai non riconoscono più il mondo del supervicie terrestre. Perché? Il MORALE: nella rossa Poggibonsi hanno calcolato e deciso di mandare sotto terra i cittadini, invece dei treni passanti. E in più, ci vogliono inculcare che fosse una trovata geniale e tutta a favore dei cittadini, che la città non sarà più divisa in due, mentre ora è DIVISA e come! e non dicono niente che sono stati raccolti e sono ancora in corso migliaia di sottoscrizioni di protesta contro la decisione stupefacente della Giunta comunale di Poggibonsi. Tale manovra sta distruggendo quello che è il commercio naturale del centro storico, deviando la gente a fare shopping nei capannoni dei supermercati. In somma, tutti imbottigliati. L'Imperatore Cassio fece la Cassia, il sindaco Rugi erige il muro "Cassio".